Friuli | The Grand Wine Tour

Experience

Friuli wine tour


Scegli il tuo tour


Il Friuli, regione di piccole dimensioni, ma con un ruolo di grande importanza nel panorama enologico italiano. Si trova ai piedi delle Alpi Carniche e Giulie, incastonata tra Slovenia, Austria, Veneto e Mar Adriatico.

Il Friuli è regione di piccole dimensioni, ma con un ruolo di grande importanza nel panorama enologico italiano. Si trova ai piedi delle Alpi Carniche e Giulie, incastonata tra Slovenia, Austria, Veneto e Mar Adriatico. Questo fa sì che la zona vinicola più importante, denominata Collio o Colli Orientali, goda di un microclima mite e temperato che, assieme al terreno ricco di sali e microelementi, favorisce una buona colorazione dei vini e ne esalta il profilo aromatico

 

In Friuli si sono da sempre coltivati solamente vitigni autoctoni come ribolla gialla, refosco dal peduncolo rosso, pignolo, schioppettino, tazzelenghe Con l’arrivo della Filossera giunsero, per rimpiazzare le viti danneggiate, anche varietà internazionali come chardonnay, sauvignon, cabernet, pinot nero. La fama dei vini bianchi friulani è arrivata a livelli tali da spingere qualcuno a definirli “superwhites“. 

Nel tempo, si è diffusa la pratica di macerare a lungo le bucce dei vitigni a bacca bianca, dando vita a vini complessi e di grande struttura; e di affinare il vino in anfora per produrre i celebri “Orange Wines”, a cui ben si prestano i vitigni della ribolla gialla e dela vitovska,  giunto in Friuli dalla vicina Slovenia.

La gastronomia Friuliana viene identificata all’estero con il Prosciutto di San Daniele, dal profumo intenso e dal gusto dolce e delicato. Un’altra eccellenza, tipica del Collio, è il Prosciutto di Osvaldo, azienda famigliare che produce una tipologia di prosciutto crudo leggermente affumicato, che si sposa perfettamente con i vini a lunga macerazione. Troviamo poi prodotti di montagna, come il Frico, misto di formaggio magro e formaggio carnico rosolato in olio e cipolla, minestre come la Jota preparata con ortaggi e farina. La pasticceria friulana è sicuramente influenzata dell’alta scuola viennese:la torta Sacher e la torta Dobos sono molto diffuse, così come la Gubana, una focaccia dolce.